Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Sezione giurisdizionale regionale Calabria 11/06/2021

- Soltanto successivamente all’entrata in vigore del D.L. n. 34/2020 il gestore di una struttura ricettiva non riveste più la qualifica di agente contabile, bensì di responsabile di imposta, con la conseguenza che permane la qualifica di agente contabile per gli esercizi finanziari e per le somme riscosse anteriormente al 19 maggio 2020, data di entrata in vigore del D.L. n. 34/2020.
- È dichiarato regolare, con discarico dell’agente contabile, il conto avente per oggetto la riscossione dell’imposta di soggiorno, quando gli importi riscossi sono stati puntualmente riversati al Comune il mese successivo, la gestione è stata parificata e non v’è alcuna irregolarità nella gestione.

Documenti di riferimento