Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Sezione Controllo Regione Molise 02/07/2020

Bilancio di esercizio 2018 Azienda Sanitaria per il Molise - ASReM. La Sezione approva l’unito documento concernente “Relazione sulla gestione eco-nomica e sulla situazione patrimoniale al 31 dicembre 2018 dell’Azienda Sanitaria Locale A.S.Re.M. della Regione Molise” da cui emerge, ancora nel 2018, la sussistenza di criticità nella gestione economica e nella situazione patrimoniale dell’Azienda, i cui principali profili sono: 

- adozione del bilancio di esercizio non corredato dal previo parere del Col-legio sindacale; 

- mancata restituzione dell’anticipazione di tesoreria;

- mancato rinnovo della convenzione di tesoreria (criticità particolarmente risalente);

- non operatività dei sistemi budgetari e di contabilità analitica;

- nell’ambito dell’attività di revisione, mancata effettuazione dell’attività di circolarizzazione; 

- mancata individuazione e quantificazione dei costi correlati alla gestione delle prestazioni intramoenia, nello specifico quelli indiretti; 

- mancato rispetto degli obblighi di contenimento della spesa per il persona-le a tempo determinato; 

- utile d’esercizio (pari a € 26.296,00), conseguito per effetto del saldo positi-vo della gestione straordinaria (pari a € 18.269.000,00);

- criticità in materia di iscrizione di ratei e risconti ai fini della rilevazione delle quote di costi e ricavi di competenza;

- ingente ammontare di crediti verso la Regione per spesa corrente, aumenta-ti nel 2018 di € 13.341.126,14 che, sommandosi a quelli degli esercizi pre-gressi, risultano complessivamente pari a € 66.149.038,00;

- tempi medi di pagamento superiori ai limiti previsti dall’art.4 D.Lgs. n.231/2002 (184,84 giorni).

Invita l’Azienda a proseguire il percorso, intrapreso già all’esito della prece-dente deliberazione di questa Sezione, di correzione delle criticità emerse, adottando le necessarie misure correttive, ove non già provveduto, dandone conto a questa Sezione e alla Regione Molise;
Dispone che copia della presente deliberazione, e dell’unita relazione, venga comunicata al Presidente del Consiglio Regionale, al Presidente della Regione Molise, al Direttore Generale e al Presidente del Collegio sindacale dell’ASReM e, per conoscenza, al Presidente della Corte dei conti, nonché - ex  art.1 comma 8, D.L. n.174/2012, convertito, con L. n.213/2012 - alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero dell’Economia e delle Finanze; Richiama l’obbligo di pubblicazione della presente deliberazione, e dell’unita relazione, sul sito internet dell’Azienda sanitaria, ex art.31 D.Lgs. n.33/2013.

Documenti di riferimento