Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Totale risultati:

Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 61 del 14/09/2021

CORTE CONTI, MARTEDI’ 21/9 PARIFICA RENDICONTO GENERALE 2020 REGIONE LAZIO

Il 21 settembre 2021, alle ore 10,30, a Roma, nell’aula udienze “Franco Turina” sita presso l’edificio Montezemolo della Corte dei conti (accesso da Via A. Baiamonti, 6), avrà luogo la pubblica udienza del giudizio di parificazione del Rendiconto generale della Regione Lazio per l’esercizio 2020, alla presenza del Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, e di altre autorità

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 60 del 13/09/2021

CORTE CONTI: ACCORDO PROCURA GENERALE - UE PER CONTRASTARE ILLECITI

Un accordo per la cooperazione nel contrasto agli illeciti a danno degli interessi finanziari dell’Unione europea è stato sottoscritto oggi, a Lussemburgo, dal Procuratore generale presso la Corte dei conti italiana, Angelo Canale, e dal vertice dell’Eppo - Ufficio del Procuratore europeo, Laura Codruța Kövesi

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 59 del 09/09/2021

DAL 16 AL 18 SETTEMBRE A VARENNA IL 66° CONVEGNO DI STUDI AMMINISTRATIVI, APRE IL PRESIDENTE CARLINO

“Transizione ecologica, innovazione digitale e inclusione sociale: la realizzazione del Next Generation EU” è il titolo del 66° Convegno di studi amministrativi, organizzato dalla Corte dei conti e dalla Provincia di Lecco, sotto l’alto Patronato della Presidenza della Repubblica, che si terrà a Varenna (Lc) nella tradizionale cornice di Villa Monastero, dal 16 al 18 settembre 2021.

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 58 del 19/08/2021

PA, CORTE CONTI: ANALISI SULLE PARTECIPATE DI ENTI TERRITORIALI E SANITARI SU ESERCIZIO 2018

La Corte dei conti ha individuato 7.154 organismi partecipati in via diretta e indiretta dagli enti territoriali e ha rilevato 101.478 partecipazioni, di cui 23.154 dirette e 78.324 indirette, per la maggior parte riferite ai Comuni (quasi il 97%) e localizzate prevalentemente al Nord Italia (75%).

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 57 del 16/08/2021

PA, CORTE CONTI: GLI ESITI DELL’ATTIVITA’ DI CONTROLLO 2019 SULLE AMMINISTRAZIONI DELLO STATO

Le Amministrazioni dello Stato soggette al controllo dalla Corte dei conti ai sensi dell’art. 3, comma 6, della legge n. 20/1994, hanno dimostrato di condividere, nella maggior parte dei casi, le considerazioni della magistratura contabile e hanno comunicato le misure adottate per eliminare le disfunzioni rilevate, consentendo di realizzare avanzamenti nell’attuazione di alcuni interventi, di sviluppare o potenziare sistemi di monitoraggio, vigilanza e controllo o, più genericamente, di predisporre gli strumenti operativi per correggere e superare le disfunzioni evidenziate.

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 56 del 12/08/2021

COMUNI, DA CORTE CONTI UN’ANALISI SULLA QUALITÀ DELLA SPESA

La Sezione delle Autonomie della Corte dei conti ha approvato, con delibera n. 14/2021, la relazione “Prime analisi sulla qualità della spesa dei Comuni” nella quale riferisce i risultati di una specifica analisi sulla gestione di alcuni rilevanti servizi comunali, quali le funzioni di amministrazione, gestione e controllo, polizia locale e rifiuti, che assorbono il 45% della spesa corrente degli enti locali, per un ammontare di circa 24 miliardi di euro.

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 55 del 09/08/2021

ENERGIA, CORTE CONTI: INDAGINE SU INCENTIVI E CONTRIBUTI PER L’EFFICIENTAMENTO

La Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato della Corte dei conti ha approvato, con delibera n. 13/2021/G, un’indagine relativa a due distinti oggetti collegati con gli obiettivi di trasformazione energetica volti a contrastare il cambiamento climatico: da un lato gli interventi per le energie rinnovabili, e in particolare le verifiche del MISE sul sistema affidato al Gestore dei Sevizi Elettrici S.p.A (GSE) in tema di incentivi alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, meccanismo dei certificati bianchi e conto termico, dall’altro i contributi per l’efficientamento energetico in favore dei comuni (Decreto Crescita, d.l. 30 aprile 2019, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 28 giugno 2019, n. 58).

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 54 del 09/08/2021

CASSAZIONE: INAMMISSIBILE RICORSO VS. SENTENZA D’APPELLO DELLA CORTE CONTI

Con ordinanza n. 20688/21 le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione hanno dichiarato inammissibile il ricorso avverso la sentenza n. 4/2019 della III Sezione giurisdizionale centrale d’appello della Corte dei conti, che aveva respinto un ricorso per revocazione proposto dalla s.r.l. “Global starlet”.

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 53 del 02/08/2021

CORPO FORESTALE, CORTE CONTI: DA ASSORBIMENTO IN ARMA CARABINIERI RISPARMI PER OLTRE 31 MLN

Le attività di prevenzione e di contrasto a comportamenti lesivi degli interessi agroforestali, nel quadriennio 2017-2020, risultano in costante e considerevole incremento percentuale rispetto ai medesimi dati del 2016. I previsti risparmi di spese di funzionamento, pari a poco più di 31 milioni di euro nel triennio 2017 -2019, sono stati quasi integralmente conseguiti (93%). Il contrasto al fenomeno degli incendi boschivi, escludendo il picco anomalo del 2017 e, nonostante le avverse condizioni climatiche, ha fatto registrare una sostanziale continuità rispetto alle precedenti annate. Le istituzioni interessate all’esercizio delle nuove competenze hanno stipulato numerosi accordi e protocolli, anche con le Regioni, e contano di siglarne altri quanto agli aspetti di prevenzione

Leggi di più
Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 52 del 29/07/2021

EUR, CORTE CONTI: PUBBLICATA LA RELAZIONE SULLA GESTIONE 2019

L’esercizio finanziario 2019 di Eur s.p.a., ente costituito in forma societaria per effetto della trasformazione dell’Ente Autonomo Esposizione Universale di Roma in società per azioni e capogruppo delle società Roma Convention Group s.p.a., Eur Tel s.r.l., Aquadrome s.r.l. e Marco Polo s.p.a. in liquidazione, chiude con un utile pari a 2,97 milioni di euro (2,45 mln nel 2018). In utile di 3,05 milioni di euro (erano 3,03 mln nel 2018) anche il Gruppo.

Leggi di più