Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Ufficio Stampa - Comunicato stampa n. 40 del 31/05/2022

La Sezione controllo enti della Corte dei conti ha approvato, con Delibera n. 47/2022, la relazione sulla gestione 2020 della Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali (CSEA), operante nella riscossione dei servizi di energia elettrica, gas e acqua.

L’esercizio si è chiuso con un utile di 633.691 euro, in crescita del 56,3% sul 2019, per l’aumento del valore della produzione e, in particolare, per i contributi versati dalle imprese, passati dai 6.394 milioni del 2019 ai 6.553 del 2020. Il patrimonio netto è risultato di 100.795.747 euro, a fronte dei 100.547.339 dell’esercizio precedente.

Per mitigare le conseguenze di disagio economico generalizzato determinate dalla pandemia, come l’innalzamento del tasso di morosità degli utenti, è stato istituito presso l’ente un conto emergenza Covid, con compensazione a carico del bilancio dello Stato delle riduzioni tariffarie apportate anche in favore delle imprese in difficoltà.

L’aumento 2020 del costo complessivo del personale proprio e la speculare diminuzione di quello in distacco e a tempo determinato sono legati al completamento, nel 2019, del piano delle assunzioni ed alla conseguente eliminazione del personale proveniente da altri enti.

Corte dei conti
Ufficio Stampa

Documenti di riferimento

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

08/08/2022

PNRR, CORTE CONTI: LO STATO DEGLI INTERVENTI AL 1° SEMESTRE 2022

Leggi di più
05/08/2022

PNRR, CORTE CONTI: IL RAPPORTO SULLE INFRASTRUTTURE DIGITALI

Leggi di più