Il sito web della Corte dei conti utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

Presso le sezioni giurisdizionali regionali della Corte dei conti le funzioni del pubblico ministero sono esercitate da un procuratore regionale e dagli altri magistrati assegnati all'ufficio. L'azione di responsabilità amministrativa intestata al Pubblico Ministero presso la Corte dei Conti è un’azione obbligatoria e viene promossa d’ufficio sulla base di una notitia damni che può essere assunta in base a denunzie trasmesse dalle amministrazioni o da segnalazioni inviate da singoli cittadini, nonché da notizie pubblicate dagli organi di stampa. Essa, diversamente dall'azione intentata da una parte privata, che si muove solo per la reintegra del proprio patrimonio leso, è tesa alla responsabilizzazione dell'attività dei pubblici dipendenti nei confronti dei cittadini sulla base di un principio generale di responsabilità - discendente dall'art. 28 della Costituzione - non solo e non tanto a fini ripristinatori di equilibri patrimoniali pubblici, ma soprattutto per scopi dissuasivi ed a fini emendativi del cattivo esercizio del potere autoritativo delle amministrazioni. Il P.M. contabile dispone di una serie di poteri, strumentali rispetto all’acquisizione ed alla precostituzione delle prove da porre a fondamento della pretesa risarcitoria e da valutarsi nel corso del giudizio contabile: la possibilità di avvalersi del Corpo della Guardia di Finanza, presso la quale è costituito un apposito nucleo specializzato per le indagini in materia di danni all’erario (legge 12 luglio 1991, n. 203), ma anche degli altri Corpi di Polizia, nonché di funzionari delle pubbliche amministrazioni ivi compresi quelli delle Regioni e delle Province autonome, salvo, per quest'ultima ipotesi, della previa intesa con il Presidente della regione o della Provincia autonoma per rispetto all’autonomia di quest’ultimi enti territoriali (art. 2 comma IV bis della legge n. 19 del 1994 così come modificata dalla legge n. 639 del 1996)

Valle d'Aosta

Procuratore: Massimiliano Atelli

Indirizzo: P.zza Roncas, 7 - 11100 Aosta

Telefono: 0165 2718150

Piemonte

Procuratore: Quirino Lorelli

Indirizzo: Via Bertola, 28 - 10122 Torino

Telefono: 0115608692

Lombardia

Procuratore f.f.: Gianluca Bragho'

Indirizzo: Via Marina, 5 - 20121 Milano

Telefono: 02771141

Trentino Alto Adige - Bolzano

Procuratore: Alessia Di Gregorio

Indirizzo: Viale Druso, 36/A - 39100 Bolzano

Telefono: 0471440250

Trentino Alto Adige - Trento

Procuratore: Marcovalerio Pozzato

Indirizzo: P.zza Vittoria, 5 - 38100 Trento

Telefono: 0461277850 - 277858

Friuli Venezia Giulia

Procuratore: Tiziana Spedicato

Indirizzo: Via Milano, 19 - 34132 Trieste

Telefono: 0403771111

Veneto

Procuratore: Paolo Evangelista

Indirizzo: Palazzo Mandelli – San Marcuola Cannaregio, 1756 - 30121 Venezia

Telefono: 0412704923

Liguria

Procuratore: Antonio Giuseppone

Indirizzo: V.le Brigate Partigiane, 2 - 16129 Genova

Telefono: 01053491

Emilia Romagna

Procuratore: Carlo Alberto Manfredi Selvaggi

Indirizzo: P.zza 8 agosto, 26 - 40126 Bologna

Telefono: 0512867882

Toscana

Procuratore: Rosaria Acheropita Mondera

Indirizzo: V.le Mazzini, 80 - 50123 Firenze

Telefono: 0553904067

Marche

Procuratore: Alessandra Pomponio

Indirizzo: Via Matteotti, 2 - 60121 Ancona

Telefono: 07150161

Umbria

Procuratore: Rosa Francaviglia

Indirizzo: Via Martiri dei Lager, 77 - 06120 Perugia

Telefono: 07550201

Abruzzo

Procuratore f.f. : Roberto Leoni

Indirizzo: Via Buccio di Ranallo, 65/A (ex Convento di San Domenico) 67100 L'Aquila

Telefono: 0862209011

Lazio

Procuratore: Pio Silvestri

Indirizzo: Via A. Baiamonti, 25 - 00195 Roma

Telefono: 0638761

Molise

Procuratore: Stefano Grossi

Indirizzo: Via Garibaldi, 25 - 86100 Campobasso

Telefono (centralino): 0874682211

Campania

Procuratore: Maurizio Stanco

Indirizzo: Via Piedigrotta, 63 - 80122 Napoli

Telefono: 0812465111

Puglia

Procuratore: Carmela de Gennaro

Indirizzo: Via Matteotti, 56 - 70121 Bari

Telefono: 0805950262

Basilicata

Procuratore: Vittorio Raeli

Indirizzo: Viale del Basento, 78 - 85100 Potenza

Telefono segreteria: 0971393212

Calabria

Procuratore: Maria Rachele Anita Aronica

Indirizzo: Via E. Buccarelli, 28 - 88100 Catanzaro

Telefono: 0961893011

Sicilia

Procura regionale

Procuratore: Gianluca Albo

Indirizzo: Via Cordova, 76 - 90141 Palermo

Telefono: 0915015757

Procura Generale d'Appello

Procuratore: Pino Zingale

Indirizzo: Via Cordova, 76 - 90141 Palermo

Telefono: 0915015555

Sardegna

Procuratore f.f.: Bruno Domenico Tridico

Indirizzo: Via Vittorio Angius, 6 - 09129 Cagliari

Telefono: 07040413